This job is no longer available.

You can view related vacancies or set-up an email alert notification when similar jobs are added to the website using the buttons below.

Automation engineer Corporate

Job Description

Antal International è una multinazionale dell’headhunting con più di 130 uffici in 35 paesi.

Life science, Chemical and Food è un team specializzato in profili con background scientifico ed ingegneristico in ambito Manufacturing,  Produzione, Ingegneria, SCM, Research and Development, Medico, Qualità e tecnico-commerciale nell’ambito Pharma, Chimico Farmaceutico, Biotech, Chimico, Cosmetico, Medicale, Gomma Plastica, Food.

 

La Società

Azienda Multinazionale

Il Ruolo

Stiamo ricercando un

 

AUTOMATION ENGINEER CORPORATE

Il candidato, a diretto riporto del Responsabile corporate dell’area Industrial Integration,  avrà lo scopo di condurre progetti di sviluppo di sistemi di automazione e di garantire l’ownership funzionale di sistemi informativi e piattaforme legate all’area operation all’interno degli stabilimenti produttivi del gruppo.

 

Principali attività:

-Supportare gli Automation Engineer dei singoli stabilimenti nel garantire il normale funzionamento e l’efficienza dei sistemi computerizzati legati al controllo di processo o associati ad equipment ed utilities di stabilimento, nonché di assicurare la compliance alle normative vigenti in particolare relativamente alle tematiche di data integrity.

-Monitorare il funzionamento degli applicativi e delle loro interfacce con altri sistemi, garantendo il coordinamento ed il training dei key-user dei diversi siti, effettuando le necessarie attività di configurazione e supportando le modifiche evolutive ai sistemi.

-Proporre e finalizzare l’integrazione tra i sistemi di automazione e controllo ed i sistemi SCADA,DCS BMS, MES e più in generale i sistemi informativi tipici degli ambiti produttivi e di QC.

-Implementare e gestire il ciclo di vita di sistemi computerizzati complessi di equipment ed utilities garantendo la compliance alle procedure interne in materia di data integrity e l’ottenimento dei più alti standard di sicurezza funzionale e di ripetibilità di processo.

-Redigere ed aggiornare, per quanto di propria competenza, le procedure operative standard (POS) e le istruzioni di lavoro (IL),

-Eseguire il training al personale e definire gli standard di codifica delle nuove Master Recipe.

-Supportare l’esecuzione di commissioning e qualifiche.

-Sviluppare ed implementare standard, template e linee guida per uniformare l’approccio alle tematiche di automazione fra i diversi siti e nell’ambito dei progetti assegnati. Condurre quindi, a redazione delle URS, FS, HWS, SWS , FAT, SAT, Process narratives, I/O List, Specifiche di sistemi di controllo, strumentazione e reti di automazione.

-Coadiuvare i responsabili dell’ingegneria di sito e i project engineers nello sviluppo e nella realizzazione di nuovi progetti che includano sistemi di automazione. E’ il riferimento nella collaborazione con System integrator al fine di definire e supervisionare gli interventi tecnici effettuati da tali società esterne nel rispetto degli standard di sicurezza.

-Gestire, all’interno del team di lavoro, l’implementazione, aggiornamento e la  gestione dei sistemi legati alle tematiche di tracciabilità del farmaco per quanto concerne i livelli ISA95 1,2 e 3. Oltre a fornire supporto per quanto riguarda l’interfaccia con il livello 4

-Partecipare ai progetti relativi ai drivers dettati dalla cosiddetta “Industry 4.0”.

-Gestire  in qualità di SME (Subject Matter Expert) degli applicativi assegnati al fine di garantirne il regolare funzionamento, proporre aggiornamenti ed ottimizzazioni, effettuare le necessarie attività di configurazione e troubleshooting.

Principali relazioni interfunzionali

La figura si interfaccerà con le seguenti funzioni:

  • Il Quality Assurance corporate e di sito con cui collabora nella gestione del ciclo di vita dei sistemi di propria competenza fornendo il supporto tecnico nella definizione degli aspetti con impatto regolatorio e del processo di convalida.
  • La Produzione nella realizzazione di progetti che possono avere risvolti in ambito automazione e nella gestione degli equipment ad alta complessità elettronica;
  • La direzione ICT per gli aspetti infrastrutturali, di networking e cibersecuirty e per gli aspetti tecnici dei sistemi informativi.
  • Il Demand Manager per la valutazione e proposta di nuovi progetti relativi a sistemi informativi.
  • La funzione OD (Organization Development) nella definizione degli impatti organizzativi delle soluzioni adottate.
  • La Direzione Acquisti nella fase di procurement e nei processi di gara;
  • Società di Ingegneria e consulenti tecnici per la stesura di studi di fattibilità e progetti, nonché con fornitori di impianti di automazione

Il candidato ideale:

  • Giovane Laureato con brillante percorso accademico in Ingegneria dell’automazione - ingegneria informatica ad indirizzo automazione industriale, Ingegneria biomedica, ingegneria elettrica.
  • 1/ 2 anni di esperienza in stabilimenti produttivi o in funzioni corporate in ambito automazione,
  • Proattività, dinamicità e flessibilità,
  • Fluente conoscenza dell’inglese.

Location Toscana

Per favore, mandate il vostro CV con una lettera di motivazione al ruolo a:  lifescienceitaly@antal.com

Ref: Automation engineer Corporate  

 

Le candidature ritenute in linea saranno contattate entro 30 giorni dalla ricezione della candidatura.
Grazie fin d’ora tutti coloro che vorranno trasmetterci il loro Cv e, in caso di mancata
convocazione, considereremo il profilo professionale per eventuali future esigenze.

 
Get Jobs Like This By Email

Contact

Enrica Cocimano
+39 02 80 60 601
Italy
 
×